Archivi categoria: ebook autopubblicazione

La crescita del self publishing

L’autoproduzione editoriale è in crescita e aumenterà il bisogno di figure professionali del settore. In questa intervista, per il podcast di Carmen Laterza, ne parlo insieme a Assunta D’aquale.SP_048

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ebook autopubblicazione, editoria digitale indipendente, Self publishing

Il #SelfPublishing a Più libri più liberi 2016: l’intervento di Rita Carla Francesca Monticelli.

blog-post-piu-libri-2016

 

A Più libri più liberi mi sarebbe piaciuto che lo spazio dedicato al Self Publishing fosse stato più ampio ma, suppongo, che per questioni organizzative non sia stato possibile.

C’è una buona notizia però: qui trovi il video con l’intervento di Rita Carla Francesca Monticelli: molto preciso – nonostante la brevità – perché focalizza i punti principali dell’attività di scrittura indipendente nel digitale.

Il primo è che se vuoi intraprendere questa strada in modo professionale, segui il modello statunitense. Buona visione!

4 commenti

Archiviato in ebook autopubblicazione, Self publishing

#SELFPQ16 L’incontro gratuito di formazione sul Self Publishing

 

Logo-SELFPQ16

Che fai il 17 Giugno? Sì, è un Venerdì. 17. Lo so. Ma io non ci credo alle superstizioni anche se, nell’ordine, faccio tutte queste cose:

  • non passo sotto a una scala, manco se mi punti na pistola alla testa;
  • non attraverso la strada, se prima di me non passa la tizia o il tizio per beccarsi lui/lei la sfiga del gatto nero;
  • non metto il cappello sul letto (perché? Ah non ne ho idea!);
  • i soldi sul letto neanche, ma perché mi fanno orrore per tutti i batteri che portano.

Bene, forse, quest’ultima è l’unica azione sensata che faccio tra tutte quelle elencate fino qui.

Ma non potrei andare subito al sodo e dirti il motivo di tanto girarci intorno? Naaaaaaa! Mi sto divertendo troppo 🙂

Però, hai ragione. Prima o poi dovrò dirtelo, no? E allora senti qua, anzi leggi giù.

Vieni a Roma!

Il 17 Giugno, vieni a Roma. Sì, lo so. È un caos sta città. Non dirlo a me che ci vivo! E ancora lo so, quando entri in un posto – un bar magari – pare che te fanno un favore a darti da bere o da mangiare (eppure stai pagando, cavolo!).

Ma non posso smettere di guardarla. E non mi stanca. Non mi stancano i tramonti, le luci all’alba, i silenzi notturni, i colori del centro, le passeggiate in un altro tempo, il profumo inebriante dei forni la mattina presto.

Insomma, Roma la ami e la odi insieme. Siamo onesti. Però non roviniamoci questo momento, elencando tutto quello che non c’è.

Adesso immagina.

Sei in una delle zone più belle della città. Ah no scusa, d’Italia 🙂 Sei a 10 minuti da Piazza del Popolo, in uno dei luoghi storici più importanti di Roma: Piazza Augusto Imperatore. Precisamente al numero 4.

Penserai “ma questa che dà i numeri? 17, poi 4. Mha!” Sì, ogni tanto mi succede ma non in questo post 😀

Ma cosa c’è il 17 Giugno a Roma, in Piazza Augusto Imperatore, 4?

 

Self Publishing Quality 2016 

13323435_1629879130665776_8035135127251319686_o

 

A Self Publishing Quality 2016  non puoi mancare. Perché? Intanto, perché è un incontro gratuito di formazione sul Self Publishing e poi perché 11 autori e professionisti del settore racconteranno:

  • le loro esperienze personali di successo nell’autopubblicazione;
  • le loro attività professionali;
  • le strategie di promozione editoriale;
  • i casi di studio;
  • tanti suggerimenti per migliorare il tuo ebook.

 

La ricerca

La sede è quella della FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori e l’evento nasce dal lavoro di ricerca condotto sul campo, per 2 anni, da Assunta D’Aquale per la sua tesi di Laurea Specialistica in Comunicazione Digitale e dal mio lavoro di tesi su Self Publishing e Social network per la Laurea Specialistica in Editoria Multimediale, entrambe discusse a La Sapienza di Roma.

Insomma qui si scherza ma quando vogliamo, facciamo i seri anzi le serie 😉

Gli obiettivi di #SELFPQ16

Lo scopo è quello di comprendere il motivo per cui gli scrittori, sia noti che emergenti, scelgono il Self Publishing rinunciando all’intermediazione delle case editrici. Una scelta non proprio “comoda” – e se l’hai fatto, sai di cosa sto parlando – perché implica la concentrazione di una serie di attività in una figura sola: quella dell’autore/autrice.

Sono azioni come la produzione e la promozione editoriale che, solitamente, spettano alle figure professionali che lavorano all’interno delle case editrici. E, spesso, chi scrive deve occuparsi anche di capire come funziona, ad esempio sul piano tecnico, una certa piattaforma e quali attività intraprendere, per incrementare la visibilità del proprio prodotto editoriale. Insomma, un lavoro non da poco!

#SELFPQ16 nasce, quindi, da 3 domande:

  1. Perché alcuni autori scelgono il Self Publishing, al posto della casa editrice?
  2. Quali sono i motivi per cui il fenomeno sta aumentando?
  3. Perché anche gli scrittori affermati usano questa modalità di pubblicazione, contemporaneamente a quella tradizionale?

La qualità nel Self Publishing

Ma c’è un’altra questione di cui parleremo: quali sono i parametri con cui valutare la qualità di un testo autopubblicato? Per questo ci sarà anche Michel Franzoso, fondatore di Extravergine d’autore: la prima vetrina web, per la selezione di ebook autopubblicati di qualità. Difatti, con #SELFPQ16 miriamo anche a fare il punto su questa riflessione molto delicata in cui c’è un dibattito, sempre aperto, dove non mancano critiche – spesso pregiudiziali – verso il Self Publishing. Poiché se è vero che esistono ebook e libri di scarso valore autopubblicati, è vero anche che questo accade all’interno delle case editrici, le quali, non di rado, chiedono un contributo economico agli autori per pubblicarne le opere, senza, in alcuni casi, distribuirle e promuoverle adeguatamente. Ma, allo stesso tempo, è possibile riscontrare la condizione contraria. Infatti, come esistono opere riconosciute di valore nell’editoria tradizionale così accade anche nel vasto mondo del Self Publishing.

Un ebook per promuovere l’autopubblicazione

Ed è per questo che l’incontro ha anche la funzione di promuovere la cultura dell’autopubblicazione, partendo principalmente dalle testimonianze dirette di chi l’ha scelta al posto dell’editoria classica.

L’obiettivo finale è anche quello di raccogliere del materiale utile alla creazione di un documento che pubblicheremo in un ebook, in cui evidenziare le ragioni per le quali il Self Publishing sia un fenomeno che non si può ignorare – seppur presenti, attualmente, dei limiti su cui lavorare per superarli – anche per le sue potenziali capacità di creare figure professionali (e di rafforzare quelle esistenti), funzionali a offrire servizi di diverso tipo.

  • Sia dal punto di vista tecnico, per la consulenza sull’uso di piattaforme di autopubblicazione italiane e straniere (come ad esempio Amazon, Smashwords e StreetLib, per citarne alcune) al fine di formattare, strutturare e scegliere la categoria dell’ebook e acquisire l’ISBN;
  • dal punto di vista grafico, per la realizzazione della copertina;
  • dal punto di vista qualitativo del testo come la correzione di bozze e l’editing;
  • dal punto di vista promozionale, per la cura di attività di Social media marketing come l’analisi del mercato e la creazione di contenuti per profili social, siti, blog e piattaforme video, al fine di incrementare le vendite.

 

Un altro importante aspetto riguarda la possibilità di rispondere, con questo documento, in modo ragionato e con dati effettivi, alle varie critiche – con basi deboli perché argomentate sulla scarsa conoscenza del fenomeno – che circolano, soprattutto in rete, attorno al mondo del Self Publishing.

In questo modo, vogliamo contribuire non solo a rafforzare la cultura dell’autopubblicazione ma anche a conferirle credito e valore.

Iscriviti!

Qui puoi riservare il tuo posto e leggere tutte le interviste ai relatori e gli altri dettagli su Self Publishing Quality 2016. Ma puoi prenotarti anche dalla pagina Facebook e seguire gli aggiornamenti sulla pagina Twitter.

Ci vediamo il 17 Giugno a Roma!

 

 

2 commenti

Archiviato in Autopromozione, ebook autopubblicazione, Promozione, Scrittori, Self publishing